PlusToken Crypto Scam: $ 4 miliardi di Bitcoin e Altcoin sequestrati dal governo cinese!

  • von

PlusToken Crypto Scam – questo è un avviso di notizie, specialmente per coloro che sono interessati dallo schema ponzi PlusToken. È la seconda truffa sugli investimenti digitali più alta nella storia relativamente giovane delle criptovalute.

Secondo una notizia appena pubblicata, le autorità cinesi hanno arrestato un numero senza preavviso di persone responsabili della truffa

Nel processo, secondo quanto riferito , i 4 miliardi di dollari di Bitcoin Rush e altcoin si sono ripresi. Il team di recupero della criptovaluta ha eseguito il sequestro il 19 novembre 2020.

La truffa crittografica PlusToken o presunto schema Ponzi è iniziato nel 2018 in Corea del Sud da 27 menti altamente sofisticate. Tuttavia, lo schema è rimasto scoperto fino a quando 6 miliardi di dollari sono stati segnalati rubati da investitori in tutto il mondo.

Tuttavia, nel luglio di quest’anno, 109 membri della truffa di criptovaluta PlusToken sono stati arrestati dalla polizia cinese . Tra loro c’erano 27 delle menti .

I documenti del tribunale hanno indicato Zhang Qin, Liu Jianghua, Wang Yin, Chen Shaofeng e Lu Qinghai come i migliori intriganti

Sfortunatamente, tra gli oltre 1 milione di membri che hanno firmato per il progetto ampiamente commercializzato, 715.000 sono vittime della truffa crittografica PlusToken . I truffatori hanno promesso agli investitori rendimenti ad alto rendimento e entrate condivise raccolte da transazioni di scambio, mining di criptovalute e referral.

Collettivamente, un gran numero di Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), XRP, (Litecon) LTC, EOS, DASH, Dogecoin (DOGE), Bitcoin Cash (BCH) e Tether (USDT) sono state tra le criptovalute più popolari recuperate da La Cina dalla truffa crittografica PlusToken.